Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Recensione Apatica – TROY

Di Mr Cineapatic

(SPOILER SI, IO SPOILERO SEMPRE)

TITOLO: Troy ovvero l’epica degli addominali Brad Pittiani e la leggenda dello Sean Bean sopravvissuto

Regia di Wolfang Petersen 

Sceneggiatura di David Benioff

TRAMA: Quella dell’Iliade, ma tamarra. I bicipiti di Brad Pitt fanno bagnare le ragazzine e uccidono Eric Bana, Orlando Bloom è inutile come da tradizione.
Sean Bean interpreta Ulisse, quindi stranamente non muore, anche se allo sceneggiatore una mezza idea di cambiare la storia apposta per ovviare a questo bug era venuta.

FOTOGRAFIA: Non pervenuta, si è occupata solo di illuminare gli addominali di Brad Pitt.

SCENEGGIATURA: Omero non era disponibile, David Benioff fa quello che può.

COMMENTO: Una delle cose più ignoranti mai concepite. La scelta di Diane Kruger nei panni di Elena di Troia è l’unica cosa azzeccata del film.

VOTO: 5 —

Leave a Reply

Area Riservata