Bjorn Kuipers è l’arbitro migliore per l’Atletico Madrid!

Domani Juventus e Atletico si giocheranno l’accesso ai quarti di finale di UEFA Champions League, dopo un sorteggio ostico, che ha messo di fronte due delle prime sei migliori rose europee. Per l’occasione, la direzione del match sarà affidato al fischietto olandese di Björn Kuipers, uno dei più importanti arbitri internazionali che, nel suo curriculum, vanta la direzione della finalissima di Champions a Lisbona, nel 2014, tra Real Madrid e l’Atletico del Cholo, e quelle di Europa League del 2013 (Benfica 1-2 Chelsea) e 2018 (Atletico Madrid 3-0 Olympique Marseille). Mentre nelle competizioni Fifa, vanta la direzione della finale di Confederations Cup del 2013 tra Brasile e Spagna.

Kuipers viene dalla Eredivisie, ed è l’arbitro che fischia meno falli (19 a partita). Per quanto concerne i cartellini gialli, è quartultimo con 2,81 cartellini gialli a partita. Mentre, per i rossi, la questione cambia. In Champions League non ha mai espulso nessun calciatore, mentre in Eredivisie è capitato, nel campionato attuale, in cinque occasioni su sedici. Infine, con sei rigori assegnati in sedici partite, si piazza al decimo posto di questa speciale classifica tra i fischietti della Eredivisie.

Il match di domani dell’Allianz Stadium sarà affidato ad un arbitro che fischia poco e con il cartellino difficile.

Per i colchoneros del Cholo, i quali fanno della fisicità e dell’impetuosità agonistica il proprio punto forte, la direzione di Kuipers di potrebbe presentare come un grosso vantaggio, soprattutto se avranno la possibilità di commettere molti contrasti di gioco con basso rischio di sanzioni e, di conseguenza, una percentuale più alta di possibilità di congelare ancora la manovra della Juventus.

Leave a Reply