Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

”Fuorilegge” – Eagles

Desperado, perchè non ritorni in te?
Sei stato via da solo a cavalcare per cosi tanto tempo
Sei un duro
So che hai le tue ragioni
Ma queste stesse cose che ti fanno sentire bene
Possono anche ferirti in qualche modo

Non pescare la regina di quadri, ragazzo
Lei ti batterà se ne sara’ in grado
Tu lo sai che è la regina di cuori quella su cui puntare sempre

Ora mi sembra che davanti a te vi siano molte cose buone tra cui scegliere
ma tu vuoi solo quello
che non puoi avere

Desperado oh guarda che non stai diventando più giovane
Il tuo dolore e la tua fame
Ti riporteranno a casa
E la libertà oh la libertà
Beh è soltanto qualcosa di cui la gente parla
La tua prigione è attraversare
questo mondo tutto da solo

Ma i tuoi piedi non diventano freddi nell’inverno?
Pensi che dal cielo smetterà di nevicare ed il sole smetterà di bruciarti?
È difficile distinguere la notte dal giorno
Stai perdendo tutti i tuoi alti e bassi
Non è strano come il sentimento se ne va?

Desperado, perché non usi la ragione?
Rinuncia alla solitudine, apri il cancello
Potrebbe piovere, ma c’è un arcobaleno sopra di te
Faresti meglio a lasciare che qualcuno ti ami
Faresti meglio a lasciare che qualcuno ti ami
Prima che sia troppo tardi

 

L’album Desperado degli Eagles è un concept album in cui gli Eagles tracciano una similitudine fra la vita di una banda di fuorilegge nel vecchio West e la vita di un gruppo musicale country/rock, sempre on the road in cerca o in fuga da qualcosa. La canzone Desperado che da il titolo all’album è scritta da Don Henley batterista  e cantante e da Glenn Frey polistrumentista della band, e si basa appunto sulla vita del fuorilegge (Desperado in ispanico)  sempre braccato e in cerca di un amore che pare non trovare.

 

NDR. Il testo in inglese è stato tradotto in italiano, la parola ”desperado” che da il titolo ed è riportata più volte nel testo ed è in uno spagnolo di matrice centroamericana l’abbiamo lasciata così ma può esser anche letta come ”fuorilegge” o ”ricercato” o ”fuggiasco”.

 

 

 

 

 

Leave a Reply

Area Riservata