Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Esami di maturità al via c’è anche Maurizio Sarri

Li chiamano scherzi del destino. E per certi versi le situazioni concomitanti spingerebbero davvero in quella direzione. Alla radio trasmettono il brano di Antonello Venditti Notte prima dello esami” e oggi 17 giugno iniziano gli esami di maturità. A tal proposito l’in bocca al lupo a tutti i maturandi è doveroso. In bocca al lupo anche alla Juventus e al maturando Maurizio Sarri che avrà questa sera l’occasione giusta per superare l’esame Coppa Italia.

Li chiamano scherzi del destino dicevo. E in effetti, oltre alla concomitanza con l’esame di maturità, al buon Maurizio Sarri toccherà pure superare questo esame ai danni di quel passato di cui è rimasto, per sua stessa ammissione, particolarmente innamorato.

E’ evidente che l’obiettivo primario dei bianconeri sia la Champions League, ma è altrettanto evidente che alla Juventus il dogma bonipertiano imponga di non lasciare nulla di intentato. La Vecchia Signora gioca per vincere, sempre. Senza calcoli e senza scegliere.

Maurizio Sarri, che ha appena festeggiato un anno di Juventus, ha ben presto capito che il bel gioco va bene se accompagnato dai risultati, diversamente vincere è davvero l’unica cosa che conta e già stasera la vittoria della Coppa nazionale vale molto di più della valore della Coppa in sé.

Non lo dico io è semplicemente il pensiero di una Dirigenza che ha puntato sul tecnico cresciuto tra Napoli e Figline Val d’Arno per abbinare ai risultati un gioco con una mentalità più europea di quella mostrata nel quinquennio di vittorie allegriane. E Sarri, dopo aver fallito la prima finale e l’appuntamento con il primo trofeo italico, questo lo sa benissimo. Non può permettersi passi falsi.

Solo la vittoria della Coppa dalle grandi orecchie cancellerebbe qualsiasi sconfitta, ma puntare su quel solo obiettivo sarebbe folle oltreché troppo rischioso.

Già una volta Maurizio Sarri fece questo errore. A Torino sa perfettamente che non può permetterselo e Cristiano Ronaldo potrà dargli una grossa mano.

Appuntamento a questa sera con l’esame di maturità poi si punterà dritti alla laurea, ma per quella c’è tempo fino ad agosto.Vincere non è importante è l’unica cosa che conta.

Napoli e Gattuso permettendo.

FONTE: IL BLOG DI LUCA GRAMELLINI

https://www.lucagramellini.com/esami-di-maturita-al-via-tocca-anche-a-maurizio-sarri/

Leave a Reply

Area Riservata