Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Il Gram bicchiere

ECCOCI AL TERZO APPUNTAMENTO DELLA RUBRICA ISPIRATO DA UNA SERIE INTERESSANTE DI CLEAN SHEETS.

Il mio Gram bicchiere di oggi è mezzo pieno. Ebbene sì, dopo tre mesi di stop da coronavirus e due partite agghiaccianti di Coppa Italia, vedo il lato positivo del momento bianconero. Una Juventus che pur tra parecchie difficoltà è ripartita in campionato con due vittorie allungando il divario sia dalla Lazio che dall’Inter e soprattutto una Juventus tornata finalmente solida nella fase difensiva.

Sono infatti 5 le partite consecutive senza subire gol (i rigori contro il Napoli non fanno testo) ovvero dall’ultima prima della pausa forzata (2-0 all’Inter), alle due di Coppa Italia, sino ad arrivare, è storia recente, alle ultime due giocate in settimana contro Bologna e Lecce.

Una ritrovata solidità difensiva che non si era mai vista nella Juventus di Maurizio Sarri e quindi mai prima in questa stagione. Solidità che potrebbe aiutare a ritrovare ulteriore serenità in un gruppo abituato da anni ad avere la difesa meno battuta della Serie A. Ad oggi i bianconeri hanno infatti subìto 24 reti al passivo contro le 26 dei biancocelesti e le 28 dei nerazzurri avendo giocato una partita in più. Numeri, che sommati al 1° posto in classifica, alla condizione via-via in crescendo di alcuni giocatori (Dybala su tutti), fanno sperare in un positivo finale di stagione.

Coi lampi di luce della Joya, anche ieri sera uno squarcio nella notte dell’Allianz Stadium, il futuro prossimo potrebbe essere meno nero di quanto appariva qualche giorno fa dopo le pessime performance contro Milan e Napoli. E questo mi fa vedere il Gram bicchiere mezzo pieno.

Appuntamento al prossimo Gram bicchiere.

FONTE: IL BLOG DI LUCA GRAMELLINI

https://www.lucagramellini.com/il-gram-bicchiere/

Leave a Reply

Area Riservata