Inter-Sassuolo: probabili formazioni e designazioni arbitrali

Ricomincia il campionato con la prima giornata di ritorno. Il Sassuolo si vede davanti una sfida avvincente in un San Siro di nuovo a porte chiuse in seguito agli eventi accaduti nel post partita con il Napoli. La terza classificata contro una formazione undicesima ma che dista soltanto 4 punti dalla zona Europa.
Tre vittorie, un pareggio e una sconfitta nelle ultime 5 partite in campionato per l’Inter. I nerazzurri hanno inoltre vinto per 6-2 contro il Benevento in Coppa Italia, accedendo quindi quindi ai quarti di finale. La squadra milanese vuole accorciare sul Napoli che dista 5 punti, opzione più che probabile, dato che i campani giocheranno la loro partita contro la Lazio, attualmente in quarta posizione. Dovranno comunque porre un occhio di riguardo proprio alla squadra biancoceleste, che li insegue in campionato, seppur a 7 punti di distanza.
Non si può definire positivo il momento del Sassuolo, che con una vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 5 in campionato, si trova nella seconda colonna della classifica. Neroverdi peró che distano soli 4 punti dalla zona Europa. La squadra di mister De Zerbi può vantare un buon gioco, che peró non ha portato buoni risultati. Lo dimostra anche l’uscita dalla Coppa Italia contro il Napoli. Squadra che si vedeva chiusa dagli avversari, i quali hanno dominato l’intera partita. Il Sassuolo dovrà fare attenzione al Parma (squadra con cui è a pari punti) che giocherà la sua partita a Udine. Sperando di salire di posizione, le squadre interessate sono Fiorentina e Torino, che affronteranno rispettivamente Sampdoria e Roma.
Nonostante tutto, i neroverdi possono essere ottimisti, dato che i precedenti tra le due squadre li vedono favoriti, con 7 vittorie e 4 sconfitte. Dall’altra parte, l’Inter è ovviamente la favorita per questo match, ma il Sassuolo, da quando è salita in Serie A, è sempre stata la sua bestia nera.
Spalletti sembra quindi essere intenzionato a rischierare Nainggolan dal 1′ minuto, ipotesi piú probabile di Joao Mario. In mediana dovrebbe esserci Brozovic, con Borja Valero che andrà in panchina, mentre con Keita fuori per una distrazione muscolare, sulle fasce ci saranno Politano (grande ex) e Perisic. In difesa ballottaggio tra Vrsaljko e D’Ambrosio.
Qualche problema in più invece per De Zerbi, che oltre ad Adjapong e Sernicola, dovrà rinunciare anche a Marlon, mentre Di Francesco è in dubbio. Ferrari va quindi in difesa, mentre Bourabia, in ballottaggio con Locatelli, recuperato potrebbe tornare dal primo. In attacco invece dovrebbe esserci Boateng (se non Babacar), affiancato da Berardi e Djuricic (se non dovesse giocare Di Francesco).

Probabile formazione Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.
Probabile formazione Sassuolo (4-3-3):
Consigli; Lirola, Magnani, Ferrari, Rogerio; Bourabia, Sensi, Duncan; Berardi, Boateng, Djuricic.

Il team arbitrale invece sarà il seguente:
Arbitro: Luca Pairetto
Guardalinee: De Meo, Marrazo
IV uomo: Fourneau
VAR: Banti
AVAR: Vivenzi

(Giovanni Giglio)

Leave a Reply

Area Riservata