Meglio di Niente Radio il sito che ti dà un’ opportunità.

Meglio di niente radio cerca persone che hanno voglia di scrivere o realizzare video sui più disparati argomenti dalla politica, alla storia, all’attualità, cronaca, arte, letteratura, musica, sport e altro. Se qualcuno ha voglia di cimentarsi mi contatti. Non è una proposta di lavoro ma un’opportunità per farsi conoscere e/o fare esperienza. Provaci. Mail bettocroce@libero.it Il coordinatore del sito Benedetto Croce. Grazie

J-TACTICS-Il bandito e la madama (S1 E24)

Giovedì 23 Maggio sul nostro canale Youtube, alle ore 22, andrà in onda la nostra trasmissione.

Il titolo della ventiquattresima puntata di J-Tactics trae spunto dalla pellicola: “Il bandito e la madama”, del 1977 diretto da Hal Needham.

Il protagonista è un contrabbandiere che accetta una scommessa quasi impossibile per soldi e per puro sfizio.

Due miliardari texani, hanno fatto una scommessa sulla possibilità di trasportare un carico di birra dal Texas alla Georgia in 28 ore, i due hanno via via assunto diversi camionisti per tentare l’impresa, ma tutti hanno fallito.

Si rivolgono quindi, come ultima risorsa, a Bill un contrabbandiere famoso e spericolato, noto nell’ambiente come il “Bandito”.

Bill accetta la sfida, con la promessa di 80.000 dollari di ricompensa e una Pontiac Trans Am, auto velocissima, per depistare la polizia.

Facendo la nostra consueta trasposizione dal mondo del cinema a quello del calcio, i due miliardari sono il duo Agnelli-Paratici i quali in queste convulse settimane secondo i bene informati (pare che ciò sia ormai una certezza) stanno cercando di convincere il “bandito” Pep Guardiola ad accettare la sfida di riportare la tanto agognata Champions League a Torino dopo che per più di vent’anni in tanti hanno fallito.

Ancor prima della tanto attesa conferenza stampa che ha sancito il definitivo divorzio tra Max Allegri e la Juventus, l’intero mondo calcistico italiano e soprattutto quello juventino erano da tempo in fibrillazione.

Dall’eliminazione ai quarti di finale di Champions League per mano dell’Ajax, una fitta nebbia è calata sul futuro della Juventus e della sua guida tecnica.

Voci contraddittorie per settimane si sono alternate, confermando od esonerando Allegri a seconda della direzione in cui soffiava il vento in quella determinata giornata.

Giungiamo poi all’attesa conferenza stampa, che è risultata essere, affettuosamente ed emotivamente il momento più carico ed elevato delle ultime settimane.

Mister Allegri in più occasioni si commuove ed insieme ad un Andrea Agnelli emozionato e a tutta la squadra presente in sala stampa, viene ufficialmente sancita la separazione tra il tecnico livornese e la Juventus, dopo 5 fruttuosi anni passati insieme.

Ritornando alla pellicola da cui trae spunto il titolo della puntata odierna, il “bandito” a cui Agnelli-Paratici vogliono affidare la missione quasi impossibile, dopo tanti giorni di mistero e nebbia fitta, sarebbe appunto il catalano Pep Guardiola, probabilmente il meglio che il panorama mondiale possa offrire in fatto di allenatori.

Ecco che allora, la coltre che offuscava la vista a noi tifosi juventini e ai vari addetti ai lavori (non ha tutti a quanto pare così come fu per l’affare CR7) pare essersi dipanata.

Dopo un compulsivo susseguirsi di nomi, da Conte a Sarri fino ai vari Deschamps e Pochettino fino ad arrivare infine a Inzaghi e addirittura Mourinho e Mihajlovic, finalmente la luce sembra essere arrivata.

Il prescelto, anche se ovviamente la certezza matematica ancora non sussiste, sembra essere il catalano attuale tecnico del Manchester city.

Ci chiediamo, è davvero Pep il prescelto o ancora una volta è solo fumo negli occhi di noi tifosi?

Sarebbe davvero lui l’uomo in grado di riuscire dove molti hanno fallito, ossia riportare la Champions League a Torino dopo oltre 20 anni?

Questo è il matrimonio perfetto o scegliendo il tecnico spagnolo si sta compiendo un azzardo?

Ed infine, come si presenterebbe la Juve di Guardiola, chi resterebbe e chi invece partirebbe e soprattutto come giocherebbe?

Tante domande e tanti dubbi a cui come sempre cercheremo di dare risposta.
Vi terranno compagnia come sempre gli insuperabili ragazzi della redazione di J-TACTICS e di Megliodiniente.com, ci verranno a trovare anche due graditi ospiti, Nino Ori che ritorna a farci compagnia dopo qualche tempo e Charles Onwuakpa membro della redazione de “Il terzo uomo” e “L’ultimo uomo”.

Sarà un’altra puntata scoppiettante e ricca di contenuti, come sempre!

Non perdetevi il meglio! Non mancate!

(Francesco Musina)

Leave a Reply

Area Riservata