Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

J-TACTICS – Il maledetto United (S02 E27)

Giovedì 18 giugno sul nostro NUOVO canale sulla piattaforma di SPREAKER, alle ore 22.00, andrà in onda la nostra trasmissione.

“Il maledetto United” (The damned United) è un film del 2009 diretto da Tom Hooper.

Pellicola basata sull’omonimo romanzo di David Peace.

Il film narra dei 44 giorni da allenatore del Leeds United di Brian Clough, successore di Don Revie sulla panchina del club.

Revie lascia la panchina del Leeds dopo anni di successi, Clough lo sostituisce dopo un insperato successo nel campionato inglese con il piccolo Derby County,squadra da lui portata ai vertici dopo anni nelle leghe minori.

Clough nonostante abbia accettato l’incarico nel prestigioso club, odia profondamente il modo di giocare impostato dal suo predecessore e la mentalità che trova nella sua nuova squadra.

Si troverà poi ad affrontare questa nuova avventura da solo, cercando nel più breve tempo possibile di trasformare gli arroganti calciatori del Leeds, noti per essere prime donne e campioni conclamati, in giocatori adatti alla sua idea di gioco.
Facendo la nostra solita trasposizione dalla cinematografia al mondo del calcio, ed in modo specifico alle vicende juventine, potremo utilizzare il titolo e le vicende narrate nella pellicola per analizzare la bruciante ed avvilente sconfitta subita dai bianconeri nella finale di Coppa Italia con il Napoli, ma anche per analizzare in modo più ampio e generale il primo anno di Maurizio Sarri sulla panchina della Juventus.

Come il già citato Clough protagonista della pellicola che da il titolo all’odierna puntata di J-TACTICS, anche il tecnico toscano appare essere un un’integralista convinto delle proprie idee e con una precisa impronta di gioco.

Sarri arriva come Clough in un club vincente, con una precisa mentalità frutto ed eredità anche del lavoro del precedente tecnico.

In un anno tanti sono stati gli alti (che forse hanno illuso) ed i bassi tra cui le cocenti sconfitte patite nelle finali di Supercoppa prima e di Coppa Italia poi, per la squadra guidata da Maurizio Sarri.

Un tecnico che come il protagonista della già citata pellicola, arriva in un top club già ampiamente abituato alla vittoria, dopo una lunga gavetta impreziosita anche da trionfi, come l’Europa League conquistata con il Chelsea.

Sarri arriva in un nuovo mondo, con una mentalità ben definita dove inflessibilmente il motto è: Vincere non è importante, ma è l’unica cosa che conta”.

Il compito che viene affidato al nuovo tecnico è vincere ovviamente, ma rispetto (dicono) al suo predecessore, devo farlo portando un plus.

Deve “giocare bene”.

Il tanto decantato bel gioco che, a parte qualche sporadico episodio, non si è mai praticamente visto.

Dopo la sconfitta nella finale di Coppa Italia, secondo trofeo sfuggito dopo la Supercoppa a dicembre, Sarri è solo, sotto accusa ed a mani vuote con due obbiettivi, campionato e Champions League da portare a termine, in condizioni ambientali oramai non favorevoli.

Brian Clough lasciò infine lo United senza mai entrare in sintonia con l’ambiente, la società ed i giocatori.

Ci chiediamo, il destino del tecnico toscano sarà analogo a quello del celeberrimo Clough?

Come può essere giudicato questo anni di Sarri sulla panchina bianconera?

Al dì la delle sconfitte nelle due finali finora giocate si può ancora essere fiduciosi per il prosieguo della stagione?

Sarri non si è mai adattato all’ambiente juventino o l’ambiente medesimo non ha mai capito fino in fondo il tecnico?

Possiamo dire che Sarri è stato messo nelle condizioni migliori per fare il suo lavoro?

Qual è la percentuale di responsabilità attribuibile al tecnico, ai giocatori ed alla società per la situazione venutasi a creare?

Infine, anche per Sarri sarà alla fine una “maledetta Juventus” così come per Clough fu un “maledetto United”?

Non ci resta che attendere.

Tanti argomenti che cercheremo di sviscerare con obiettività, anche con il prezioso contributo di un nuovo componente nella squadra di J-TACTICS.

Ed ovviamente come sempre vi terranno compagnia gli insuperabili ragazzi della redazione di J-TACTICS e di Megliodiniente.com

Sarà un’altra puntata scoppiettante e ricca di contenuti, come sempre!

Non perdetevi il meglio! Non mancate!

Ecco il link per poter accedere al nostro canale spreaker, e previa registrazione, (semplicemente con una mail valida ed una password da voi scelta) poter interagire con noi durante la diretta tramite la chat:

https://www.spreaker.com/show/4064277

Ricordiamo che l’app di Spreaker è scaricabile dai market Android ed Apple gratuitamente e permette, nella versione per smartphone di seguire la diretta anche in background, ossia a schermo spento o utilizzando in contemporanea altre applicazioni, è possibile seguire la diretta anche nella versione desktop per PC.

L’app consente infine anche di ascoltare in differita la trasmissione o di scaricarla comodamente per un ascolto in un secondo momento.

(Francesco Musina)

Leave a Reply

Area Riservata