Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

La Juventus cala il poker Ronaldo cala il tris

LA JUVENTUS COMINCIA ALLA GRANDE IL 2020 STRAPAZZANDO IL CAGLIARI E SOPRATTUTTO MANTENENDO IMBATTUTA LA PORTA DI SZCZESNY

La Juventus inizia l’anno nuovo come meglio non avrebbe potuto, ovvero liquidando la pratica Cagliari con un secco 4-0 e firmando il sesto clean sheet stagionale. Se la Juventus cala il poker, Ronaldo cala il tris con l’ottavo gol nelle ultime 5 partite in campionato.

Maurizio Sarri nel corso di questa settimana ha lavorato duramente sul perfezionamento di certi meccanismo difensivi, ma soprattutto sull’affinamento dei sincronismi centrocampo/difesa. E se il Cagliari pare aver fatto una gara totalmente rinunciataria molto lo si deve al lavoro difensivo e relativo posizionamento dei bianconeri.

L’unico brivido corso da Szczęsny è arrivato al 92′ per merito di un’ottima combinazione Nainggolan-Joao Pedro che ha visto quest’ultimo colpire l’incrocio dei pali a portiere battuto.

Il match

Nel corso del 1° tempo ha gli uomini di Sarri hanno spadroneggiato in lungo e in largo senza rendersi mai veramente pericolosi eccezion fatta per una traversa da calcio d’angolo colpita da Demiral(ottima la sua prestazione). Il debordante possesso palla ha dato i suoi frutti solo tra il 25′ e il 35′ quando la squadra è riuscita a rendere il possesso palla efficacie.

La ripresa, agevolata anche dall’errore difensivo che ha spianato la strada all’1-0 di Cristiano Ronaldo, ha visto la Juventus giocare con una personalità decisa e raramente vista prima nel corso di questa stagione contro le “cosiddette piccole” del campionato.

Ottimi movimenti, possesso palla più concreto e condizione fisica finalmente determinante sono le basi di questo successo che non deve illudere eccessivamente ma dà segnali confortanti in vista di questo mese e mezzo che avvicinerà i bianconeri agli ottavi di Champions.

Sul centrocampo c’è da lavorare

Sul centrocampo Sarri dovrà lavorare parecchio perché Rabiot mezz’ala destra non convince e difficilmente potrà essere il suo ruolo in futuro, Matuidì, indiscutibile per atteggiamento e dedizione, finisce sempre per rallentare le giocate e Ramsey è ancora in una situazione che si può definire “né carne, né pesce”.

Buon 2020

È un’Epifania felice quella bianconera e lo è ancora di più quella di CR7 che mette a referto una tripletta con la quale sale a quota 13 gol in 15 partite. Bene anche Higuaìn che torna al gol contro una delle sue vittime preferite in Serie A e benissimo Cuadrado e Dybala che sono parsi ispirati e in ottima condizione.

Adesso tocca all’Inter

Adesso all’Inter che sarà di scena al San Paolocontro il Napoli. Sarà un duello avvincente sino all’ultimo ma la Juventus ha cominciato alla grande questo periodo in cui potrà dedicarsi esclusivamente al campionato.

FONTE: IL BLOG DI LUCA GRAMELLINI

https://lgramellini.altervista.org/la-juventus-cala-il-poker-ronaldo-cala-il-tris/

Leave a Reply

Area Riservata