Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Pagelle Atalanta Juventus 1-3

Pagelle di Alessandro Magno

Szczesny 7,5 Non tantissime parate in verità ma almeno una miracolosa quella con la manona a fil di palo. L’Atalanta produce molto ma tiri pericolosi non ne arrivano tanti, anche per merito della difesa. Tek comunque si fa trovare pronto.

Cuadrado 7 Ha un bruttissimo cliente Gomez forse il più difficile degli avversari e non ha alcun aiuto da Khedira. Esce alla grande alla distanza impreziosendo la sua prestazione con l’assist per il secondo gol.

De Ligt 8 Trovo molto difficile oggi trovare un migliore in campo perchè ci sono 3 o 4 che lo meritano ma voglio premiare lui che oggi è stato un muro salvando 3 occasioni da gol marcando sempre ferocemente e giocando anche con un braccio mezzo lussato.

Bonucci 5,5 Partita bruttina con diversi svarioni che potevano diventare pericolosi, menomale oggi c’è un De Ligt enorme al suo fianco.

De Sciglio 6,5 Inizia alla grande facendo alcuni interventi davvero pregevoli fino a salvare anche un gol su un tiro a botta sicura. Poi nel secondo tempo forse complice una ancora non buona condizione sparisce un poco.

Khedira 4 Contro un avversario assatanato non si possono metter in campo giocatori che camminano. Lui non da una mano a Cuadrado e non riesce a proporsi neanche mai in attacco. Causa un rigore. Direi che sarebbe ora che giocassero altri al posto suo.

Pjanic 5 Gli capiterà spesso di esser marcato a uomo a tutto campo. L’unica soluzione è correre molto per smarcarsi. Oggi non lo ha fatto e quando manca il suo genio la Juve ne risente.

Bentancur 6 E’ l’unico centrocampista vivo su tre contro una squadra che quando fa salire gli esterni in mezzo gioca a 5 il compito è impossibile e lui si applica con tutto se stesso. Alla fine senza infamia ne lode se la cava meglio di altri.

Bernardeschi 4,5 Non è il suo ruolo corre tocca mille palloni non ne azzecca una direi che basta con questo esperimento Berna trequartista. Siamo arrivati e mi dispiace a ringraziare che si sia fatto male così entra un altro. No non ci siamo.

Dybala 7,5 Primo tempo maluccio soprattutto perchè si lascia innervosire per un giallo preso da sciocco, poi nel secondo tempo sale in cattedra ed è uno dei migliori. Aggiungo che bisogna guardare oggi da dove è partito tutte le volte e quanto poco sia stato in area che è la cosa che gli chiedeva l’anno scorso Allegri. Bene ora è chiaro come quella che giocasse lontano dalla porta forse una scusa. E’ bastato far capire a Dybala che se continuava con quell’atteggiamento poteva anche esser venduto che abbiamo ritrovato un grande giocatore. Doveva cambiare lui nella sua testa. Menomale che lo ha fatto.

Higuain 8 Indomito. Imprendibile. Un altro che doveva esser un giocatore finito. Sta giocando una stagione memorabile. Oggi è encomiabile per impegno. Il primo a lottare su ogni pallone. Viene premiato da una doppietta da centravanti vero e la ciliegina sulla torta è l’assist di 30 metri per Dybala sul terzo gol. Una giocata da campione per una serata da campione.

 

Ramsey 6,5 Difficile giocare in questa partita ma lui entra e fa subito buone cose. Poi va a corrente alternata ma sicuramente non lo agevola il fatto di esser così poco utilizzato dal mister. In ogni caso riesce a fare più assist lui in una mezz’ora che Bernardeschi dall’inizio dell’anno. Non ci voleva molto in verità ma è qualcosa.

Emre Can 6,5 La chiave di volta della vittoria. Inspiegabile la sua esclusione contro una squadra cosi cattiva e dinamica coma l’Atalanta. Il suo atletismo serviva come il pane. Infatti Gomez fa il bello e il cattivo tempo per un ora poi entra Can e sparisce completamente. E’ il centrocampista migliore che abbiamo dopo Pjanic. Sarri si dia una sveglia.

Douglas Costa 6 Non ha fatto granchè ma pare che non stesse bene e Sarri lo abbia buttato nella mischia tipo mossa della disperazione. Fatto sta che con lui e Can dentro e Khedira e Berna fuori la Juve vince. Sarà un caso?

 

Juventus 6 La vittoria fa godere ce la prendiamo ed è pure meritata in quanto merita di vincere chi fa i gol. Sul gioco stendiamo un velo pietoso per un ora si è visto un disastro. La squadra è stata tenuta in partita da Szczesny e De Ligt ed ha vinto per Higuain e Dybala quindi diciamo che non è proprio una prestazione di squadra. Da salvare la voglia di soffrire e la voglia di vincere nonostante tutto.

Sarri 5 Tre punti pesantissimi in un campo dove li prenderanno in pochi tuttavia le sue scelte non mi sono piaciute e nemmeno l’atteggiamento della Juve in campo che non solo perdeva meritatamente ma ha rischiato anche dopo di prendere il secondo, se non segnava il pari Higuain anche in modo fortunoso non so se si potesse raddrizzare. Il calcio su certe cose è davvero un gioco semplice a iniziare dal far giocare i migliori. Ecco Sarri inizia a far giocare i migliori.

Arbitro Rocchi 6,5 Noto che i bergamaschi volevano 7/8 rigori mentre io mi chiedo sempre quando giochiamo contro questi come sia possibile che finiscano in 11. Squadra cattiva sarà il nerazzurro ma solo con l’inter abbiamo preso altrettante botte. Tuttavia devo dire che le decisioni dell’arbitro mi sono sembrate tutte corrette. Avrei da dire solo sul giallo a Cuadrado che mi pare un fallo normale ma non da giallo tuttavia sono sottigliezze. Sul secondo gol da annullare alla Juve per un fallo di mano avvenuto due ore e mezza prima nella nostra metà campo rido fino a domani. Ma pensate a giocare a pallone.

Ronaldo 0 L’ho anche difeso dopo il borbottio con Sarri dicendo che sono cose che accadono e confermo , tuttavia il calcio come nella vita è fatto di priorità, il Portogallo doveva qualificarsi ma giocava contro Lussembrugo e Lituania due squadre che potevano esser vinte senza Ronaldo o con Ronaldo a mezzo servizio. Lui seppure infortunato le ha giocate quasi tutte e due per 90 minuti per inseguire i 100 gol in nazionale salvo poi farsi trovare infortunato per Bergamo. Ecco su queste cose bisognerebbe tirargli le orecchie non perchè esce dal campo borbottando che me ne frega assai poco.

 

 

Leave a Reply

Area Riservata