Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Pagelle Crotone – Juventus 1-1

 

Pagelle di Alessandro Magno

Buffon 6 Non è molto impegnato. Sul rigore è difficile con queste regole in cui il tiratore si ferma mille volte tuttavia in un intervento in mischia dove si trova la palla fra le mani è molto bravo a non andare per terra e così tiene il risultato.

Danilo 5,5 Da quel lato si soffre molto non tanto per colpa sua ma perchè è poco protetto da Chiesa tuttavia ripeto da quel lato si soffre molto.

Bonucci 5,5 Magari non causare il rigore sullo 0-0 sarebbe stata una cosa furba. Poi tiene abbastanza bene una difesa ballerina.

Demiral 5,5 Un poco troppo impeto e anche lui soffre molto. Un poco troppo fesso a volte quando dovrebbe temporeggiare. Secondo me non abbiamo gli uomini per giocare a tre ma ne parlo dopo.

Chiesa 6 Prima di tutto l’espusione non c’è. Entra di piatto a cercare il pallone. Poteva starci un giallo ma il rosso è un’ invenzione. Bravo sul gol nostro ma lascia a desiderare in fase difensiva. Troppo frenetico.

Bentancur 6,5 Una buona partita con personalità soprattutto in 10 e una buona intesa con Arthur. Anche in 10 non perde la testa.

Arthur 6 Si capisce che ha dei buoni piedi buon carisma e delle buone geometrie, anche se davvero tocca troppe volte la palla come dice Pirlo e soprattutto gioca un poco troppo all’indietro.

Frabotta 5,5 Nè carne nè pesce non spinge molto ,non difende molto, timidino. Non che sbagli nulla di particolare ma serve più determinazione.

Kulusevski 6 Più bello che utile. A volte egoista. Ha alcune belle invenzioni ma bisogna esser più cinici. A volte si va a pestare i piedi con Chiesa.

Morata 7 Migliore in campo per distacco. 2 gol di cui uno annullato ingiustamente e un palo. Poi tante belle cose. Bravo con l’assenza di Ronaldo a prendersi la squadra sulle spalle.

Portanova 5 La domanda sarebbe perchè? Perchè titolare? Combatte e si da da fare ma è un giocatore inutile sullo 0-0 in un 343 o 3421, non ha davvero alcun senso optare per uno schieramento cosi’ sbilanciato per far giocare Portanova.

 

Cuadrado 6,5 Entra colpevolmente in ritardo e da un assetto migliore alla squadra oltre che un assist al bacio a Morata.

Rabiot 5 Si mette a cazzeggiare pericolosamente in area con la palla e un paio di volte finiamo anche per perderne il controllo. Non concentrato a sufficienza. In quei momenti servono più attributi e meno ghirigori.

Bernardeschi 5 Corre verso la nostra porta. Anche quando lo lanciano nello spazio non affonda mai ma aspetta e torna indietro. Inutile.

 

Juventus 5 Messi male in campo dal mister si lasciano inutili praterie al Crotone che per fortuna è solo il Crotone e non le sfrutta a sufficienza. Nuovamente in 10 come con la Roma si cambia assetto e si trova più coesione. A questo punto non è che bisogna esser Einstein per capire che l’assetto precedente è sbagliato.

Pirlo 4 Male. Il peggiore della Juve. Male la formazione iniziale con un Portanova titolare per giocare con tre punte che non ha alcun senso nè tattico nè pratico. Nel secondo tempo invece di far entrare subito Cuadrado aspetta 10 minuti ancora e in quei 10 minuti rischiamo di prendere il secondo gol almeno tre volte. Si deve dare una grande svegliata. E’ vero che siamo alla quarta partita soltanto ma bisogna trovare un assetto subito. Inizierei da lasciar perdere la difesa a 3 che è veramente inguardabile. Oltretutto non giochiamo a 3 da anni.  Abbiamo giocatori come Danilo e Demiral che non ci hanno quasi mai giocato almeno il turco sicuro. Ma questa cosa dei tre dietro l’ha mica ordinata il medico?

Arbitro Sotto zero. Mai vista una schifezza simile. Un arbitro scientificamente stronzo. Per fortuna è in campionato con il Crotone perchè un arbitraggio così in Champions e davvero do di matto. E’ stato mandato chiaramente con l’intento di non far vincere la Juve forse per la vicenda di Juve Napoli. Procediamo per ordine. Il rigore è generoso e a parti invertite di rigori così a noi non ne fischiano mai, ma a termini di regolamento può pure starci. L’espulsione è un invenzione. Non si espelle un giocatore perchè l’avversario urla tanto. In nessuno di questi due episodi viene chiamato il var che curiosamente viene chiamato sul nostro gol e ci mette quasi 3 minuti a posizionare la linea in modo che Morata sembri ”televisivamente” in fuorigioco di qualche millimetro. Questa è proprio una ladrata costruita ad arte dalla regia, Morata è regolare senza se e senza ma. Ma la malafede totale viene fuori anche e soprattutto nei minuti finali. Non fischiato un fallo di Cigarini su Morata che sarebbe doverosamente da secondo giallo e ci viene fischiato contro un fallo su Morata venti cm fuori area mentre sarebbe fallo per noi , forse per la paura che qualcuno dei nostri potesse segnare su punizione. Non mi piace mai parlare di arbitri ma c’è un limite a tutto e non mi piace nemmeno passare per scemo.

Leave a Reply

Area Riservata