Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Pillole di calciomercato

Articolo di Luigi Lencioni

Lo scorso 2 gennaio si è aperto il calciomercato che ci farà compagnia fino al 31 gennaio. Molti affari posso avere una soluzione positiva mentre altri sono sfumati, vediamo la situazione. Il giovane Halland ha scelto la Germania ed il Borussia Dortmund per una cifra che sfiora i 100 milioni. Niente Manchester e Juve con i bianconeri che rispondono con Kulusevsky. Circa 45 milioni bonus compresi per uno dei migliori prospetti del nostro campionato. Arrivera’ alla corte di Sarri in estate. Obiettivo primario per la Juve è un centrocampista. Molto gradito il ritorno di Pogba col giocatore che spinge per la cessione ed un infortunio che potrebbe portarlo ad un operazione. La proposta della Juve allo United è di 70 milioni più il cartellino di Rabiot. Si tenta l’ affondo gia’ a Gennaio ma non sarà semplice. Le alternative sono 2: Rakitic del Barcellona ed Isco del Real Madrid.
Offerta ufficiale da 40 milioni circa è arrivata per Demiral da parte del Leicester ma è stata subito rispedita al mittente. Rugani è il difensore con le valigie pronte con Emre Can separato in casa.
L’ Inter, Conte in primis, spinge per Vidal gia’ a gennaio ma l’ operazione non è semplice nonostante insistenti rumors il club non vuole mollare.
Per giugno il nome forte è Eriksen del Tottenham svincolato ed alla ricerca di un ingaggio top, per gennaio sarebbe necessario accontentare il Totthenam che chiede 20 milioni circa. Sarà una battaglia estiva. Politano è in partenza, resta viva la possibilità di scambio con Llorente ma sopratutto un duello fra Roma e e Fiorentina. Viola vicini al ritorno di Cutrone in Italia dopo la non buona esperienza inglese.
Milan in cui è ufficiale il ritorno di Ibra per sei mesi con possibilità di un altro anno al raggiungimento di determinati obiettivi. Per Todibo c è l’ accordo col giocatore ma non con il Barcellona per la formula e si lavora ad oltranza. Un partenza Calabria, Duarte e Caldara vicino al ritorno a Bergamo. Per Lobotka al Napoli è solo questione di tempo il centrocampista ha dato il suo assenso, da limare dettagli e clausole contrattuali. Per Koulibaly assalto da club inglesi pronti a fare follie per il difensore che non sembra più intoccabile. Mattia Destro è ufficialmente tornato al Genoa insieme a Perin dato in prestito secco dalla Juve. La Spal è interessata a Pinamonti del Genoa con la Sampdoria pronta a garantire rinforzi a Ranieri. Da segnalare il ritorno del tecnico Serse Cosmi a Perugia per scrivere un altra pagina di storia. Nel mercato internazionale la vice più significativa riguarda Neymar che sembra vicino al ritorno al Barcellona, in ballo la cifra folle di 200 milioni di euro. Se ne parlerà in estate intanto il mercato di riparazione sembra promettere molto bene e siamo solo all’ inizio.

Leave a Reply

Area Riservata