Provinciale

Tolleranza zedda, quello che Heriberto non disse.

Si ode un brusio, una voce comune inizia a farsi strada, si deridono i piccoli di fronte alla sconfitta.

Non si è mai visto che i grandi dello sport occupino il loro tempo in sterili polemiche con i piccoli.

I grandi guardano al loro livello, i piccoli al limite li aiutano, ma guardano avanti per migliorare se stessi.

Loro hanno perso la loro dignità di grande squadra da tempo, da quando hanno iniziato a piagnucolare come un bimbo provinciale qualsiasi.

A nulla è valso coprirlo di cartone per farlo smettere di piangere, a nulla son servite le sue vittorie senza l’avversario più grande, sono rimasti dei piccoli provinciali.

Perché perdere tempo con loro, non è anche questo un segno di provincialismo?

(Heriberto Herrera)

Leave a Reply

Area Riservata