Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

Quando qualcuno parlava di circo intendeva questo.

Articolo di Alessandro Magno

Personalmente ringrazio Sarri per aver tirato fuori da me qualità di cui davvero non pensavo tipo quello di bestemmiare in cirilico e in ostrogoto. A parte gli scherzi c’è veramente poco da ridere bisogna davvero vergognarsi per la prestazione di ieri. Non ci sono santi che tengano quando una grande squadra è in doppio vantaggio io mi aspetto che vinca senza se e senza ma. Invece ieri siamo stati letteralmente presi a pallonate dal Sassuolo e ci ha salvato Szczesny autore almeno di 4/5 veri miracoli. Con tutto il rispetto per il Sassuolo è assolutamente inaccettabile. Evidentemente non siamo una grande squadra. Buono il punto visto che si meritava ampiamente di perdere, buoni i 7 punti sull’Atalanta e i probabili 6 sull’Inter (deve ancora giocare contro la Spal) ma ho come l’impressione che la Juve stia facendo di tutto per perdere questo scudetto. Diciamolo pure sarebbe tragico non tanto per lo scudetto in se, che pure prima o poi capiterà di perderlo, ma proprio perché con un vantaggio simile a sole 5 giornate dalla fine sarebbe un vero e proprio suicidio.

Io ancora non ho compreso come questa squadra passi dal fare buone trame e dall’avere gamba al nulla assoluto. Mi ricorda veramente la Juve di Maifredi il che è tutto dire. Io personalmente a Sarri sto dando tempo, non mi piacciono i Sarriout come ero contrario agli Allegriout, però continuare a cercare di trovare giustificazioni a questo circo non fa il bene né della Juve né di Sarri stesso che si deve dare una mossa. Nella vita di tutti noi contano i risultati siamo tutti giudicati per questo e lui non fa eccezione. Qualche giorno fa leggevo che sarebbe uno degli allenatori che ha realizzato più punti, ora dopo questi solo 2 punti in tre partite con la media attuale non arriverebbe nemmeno a 90 punti. Come dicevo allora queste classifiche lasciano il tempo che trovano mi ricordano molto quelle di Galliani atte a giustificare un Milan che stava sempre più disgregandosi. Speriamo non fare la stessa fine.

Menomale che c’è Juve Lazio alla prossima e la Lazio sembra messa peggio di noi. Vediamo se siamo capaci di rivitalizzare pure loro. Una sconfitta sarebbe tragica e con le probabili/possibili vittorie di Atalanta e Inter riaprirebbe tutti i giochi in maniera importante. Servono 9 punti nelle prossime 5 ma 3 vanno presi Lunedì per mettere la parola fine a questo calvario. Dopo scordiamoci la Champions perché serve un miracolo che oggi non mi pare possibile ammesso e non concesso che passiamo con il Lione (non è pessimismo ma realismo), d’altronde se ci piglia a pallonate una squadra di centroclassifica italiana non vedo perché non possa fare altrettanto la copia di Francia, dopodiché gettiamo le basi per il futuro, se Sarri come spero vincerà almeno lo scudetto e di conseguenza verrà confermato, che abbia quello che gli serve per far giocare almeno in maniera dignitosa questa squadra, altresì se nemmeno lo scudetto sarà messo in bacheca, dategli due calci nel sedere e prendete un altro. Almeno uno che non faccia il circo che il circo una volta visto e rivisto diventa noioso e quando stai dalla parte del pagliaccio anche tragicomico.

Leave a Reply

Area Riservata