Meglio di Niente Radio il sito che ti dà un’ opportunità.

RIGHE RITROVATE

Di Riccardo Gramazio

Se fosse autunno,
con la pioggia incessante
non scopriresti il mio pianto
e non proveresti dolore.

Se fosse autunno,
confonderesti i miei cocci di cuore
con le foglie cadute,
quelle rosse e rumorose sotto i passi.

Se fosse autunno,
il dolce spogliarsi
sarebbe il tuo invito.

Con le più selvagge labbra
e incuranti di ogni alba
esploderemmo di vermiglio.

Se fosse autunno,
i tuoi occhi seni
e le mie ansie mani…

(da LIVIDI DI LUCE 2015)

Leave a Reply

Area Riservata