Meglio di Niente Radio il sito che ti dà un’ opportunità.

Ronaldo record e Ramsey e la Juventus resta in vetta

AL PAOLO MAZZA LA JUVENTUS GRAZIE A CR7 E RAMSEY PIEGA UNA BUONA SPAL CHE TROVA IL GOL SU RIGORE DOPO UN PASTICCIO DEL VAR

Vincere non era importante, era semplicemente l’unica cosa che contava. Gli scudetti si vincono attraverso queste vittorie, attraverso i successi sui campi di “periferia” e questa sera la Juventus è stata brava a non concedere il fianco ad una Spal comunque coriacea e volitiva.

Si sa che qualunque squadra affronti la Vecchia Signora trova energie e spirito che la volta precedente potevano sembrare sopiti, ma questa volta gli uomini di Sarri sono stati sufficientemente bravi a non farsi sorprendere oltremisura.

Per gli annali da segnalare l’undicesimo gol consecutivo di Cristiano Ronaldo magnificamente assistito da un ottimo Cuadrado, la gara numero 998 da professionista sempre dello stesso CR7 ed il ritorno in campo dal 1′ minuto di Giorgio Chiellini.

Non è stata una grande partita, ma ad un primo tempo in cui fatto salvo alcune circostanze oltre al gol di Ronaldo, vedi il palo di Dybala ed un’occasione di Cuadrado, ne è seguita una ripresa più intraprendente nella quale la chicca è stata la rete di Ramsey servito magistralmente dalla Joya.

Bene Bentancur che verticalizza il gioco molto più di quanto non facesse Pjanic nell’ultimo periodo ed Alex Sandro.

Ora testa alla Champions League dove sarà necessaria una Juventus più affamata e determinata di quella spenta vista nell’ultimo mese. L’Inter può attendere ma intanto deve vincere contro la Sampdoria per presentarsi a Torino, domenica prossima, con le distanze di classifica invariate.

FONTE: IL DIARIO DI LUCA GRAMELLINI

https://lgramellini.altervista.org/ronaldo-record-e-ramsey-e-la-juventus-resta-in-vetta/

Leave a Reply

Area Riservata