Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

SANGUE, SALE

Oggi,

bassa marea:

Non ci resta più
molto su queste
spiagge scontente;

Scorgo sentieri:
ferite salmastre
scottate dal sole;

E la morte ha un colore:
amara spuma gettata
tra le asperità degli scogli;

E tu — mare,
come un sangue

rappreso…

(‘La Caletta’, 2018. Per ricordare. Per odiare.)

(Ignazio Cancellu)

Leave a Reply

Area Riservata