Meglio di Niente Radio il sito che ti dà un’ opportunità.

Meglio di niente radio cerca persone che hanno voglia di scrivere o realizzare video sui più disparati argomenti dalla politica, alla storia, all’attualità, cronaca, arte, letteratura, musica, sport e altro. Se qualcuno ha voglia di cimentarsi mi contatti. Non è una proposta di lavoro ma un’opportunità per farsi conoscere e/o fare esperienza. Provaci. Mail bettocroce@libero.it Il coordinatore del sito Benedetto Croce. Grazie

Siviglia e Atletico Madrid si sfidano per diventare l’anti Barcellona

I 20.075 tifosi del Siviglia che hanno assistito all’allenamento dei propri beniamini al Sánchez-Pizjuán raccontano al meglio l’importanza di una sfida che potrebbe farci capire chi sia effettivamente la squadra candidata a dar battaglia al Barcellona per la conquista del titolo spagnolo. A sfidare i Rojiblancos arriva infatti un Atletico Madrid che in classifica ha 3 punti di svantaggio rispetto alla capolista e 2 di vantaggio proprio sugli avversari di giornata.

Come detto, sono tantissimi i tifosi del Siviglia occorsi a sostenere la propria squadra durante un allenamento che ha avuto più la parvenza di essere una vera e propria partita vista l’affluenza sugli spalti. Questa carica i tifosi sperano di trasmetterla ai giocatori bianco rossi che in caso di successo sorpasserebbero in classifica i Colchoneros piazzandosi in seconda posizione. Davanti al pubblico amico il Siviglia, in questa Liga, sta riuscendo ad esprimersi al meglio e i numeri lo raccontano abbastanza chiaramente: 6 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Al Sánchez-Pizjuán il clima è sempre infuocato ed è difficile per chiunque riuscire a tenere i nervi saldi e la concentrazione sul match per tutti i 90 minuti, questo allo stesso tempo dà una spinta ulteriore ai giocatori del Siviglia che spesso e volentieri si fanno trascinare da ciò che succede intorno a loro.

 

Tifosi Siviglia

Tifosi Siviglia (fonte foto marca.com)

 

L’Atletico Madrid ha una rosa composta da molti giocatori che sono abituati a giocare in certi contesti, sia in patria che in giro per l’Europa. L’esperienza dei giocatori unita alla carica emotiva di Simeone sono due fattori che hanno permesso all’Atleti negli ultimi anni di conquistare un posto fisso tra le migliori 8 squadre d’Europa. I Colchoneros sono consapevoli che un successo potrebbe tenerli ampiamente in corsa per un titolo che sembra essere destinato ancora una volta al Barcellona. Il fatto di riuscire allo stesso tempo ad allungare sul Siviglia e a tenersi incollati alla capolista rappresenta una spinta ulteriore per una squadra che nelle difficoltà spesso dà il meglio di sé. Come dicevo il Barcellona sembra effettivamente essere la squadra da battere, prima della sosta sono arrivate due conferme nette come il successo in goleada sul campo dell’Espanyol nel derby cittadino e il 5-0 inflitto al Levante prima del successo contro il Celta Vigo che ha chiuso al meglio il 2018.

L’Atletico Madrid, dal canto suo, non vuole assolutamente mollare la presa e farà di tutto per dare del filo da torcere al Barcellona. Simeone si affiderà ad un Griezmann che nell’ultimo periodo ha ritrovato confidenza con il gol. L’attaccante francese che nell’estate scorsa si è laureato Campione del Mondo con la propria nazionale ha segnato 3 gol pesantissimi nelle ultime due partite giocate nella Liga dall’Atletico Madrid, tre reti che hanno portato 6 punti in due partite tiratissime che potevano tranquillamente concludersi senza il bottino pieno conquistato. Se da una parte c’è un Griezmann in gran forma, lo stesso si può dire di André Silva. L’ex attaccante del Milan sembra aver trovato la perfetta dimensione per esprimersi al meglio e gli 8 gol segnati fino ad ora in campionato parlano abbastanza chiaro. L’attaccante portoghese segna e fa giocare bene la squadra, la concorrenza di Ben Yedder, che sta facendo vedere cose davvero meravigliose, non lo spaventa ma anzi lo stimola a migliorare costantemente. La sfida nelle sfide è proprio quella tra questi due bomber, Siviglia-Atletico Madrid ci regalerà tanto spettacolo prima di scoprire cosa combinerà il Barcellona sul campo del Getafe.

 

(Massimiliano Perego)

 

Fonte: http://www.footbola.it/siviglia-e-atletico-madrid-si-sfidano-per-diventare-lanti-barcellona/

Leave a Reply

Area Riservata