Meglio di Niente Network il sito che ti dà un’ opportunità.

A modo mio. Frank Sinatra

 

 

Ed ora che la fine è vicina
e quindi Affronto l’ultimo sipario.
Amico mio, lo dirò chiaramente
Chiarirò le mie ragioni, di cui sono certo.
Ho vissuto una vita piena
Ho percorso ogni singola strada che era possibile
E soprattutto, più di ogni altra cosa
L’ho fatto a modo mio.
Rimpianti, ne ho avuti alcuni
Ma comunque, troppo pochi per parlarne
Ho fatto ciò che dovevo
E l’ho portato a termine senza sconti.
Ho pianificato ogni rotta tracciata,
Ed Ogni passo attentamente se la strada non era tracciata
E soprattutto, più di ogni altra cosa
L’ho fatto a modo mio.
Sì ci sono state volte, e sono sicuro che te ne sia accorto
In cui ho morso più di quanto potessi masticare
Ma ogni volta che ho avuto un dubbio
Prima L’ho mangiato e solo poi l’ho sputato
Ho affrontato tutto e l’ho fatto a schiena dritta
E l’ho fatto a modo mio.
Ho amato, ho riso, ho pianto
Mi sono saziato e ho ricevuto la mia parte di sconfitte
E ora che le lacrime si placano
Trovo tutto così divertente.
Pensare che ho fatto tutto questo
E – posso dirlo – senza timidezza
“Oh no, oh no, non io
Io l’ho fatto a modo mio”.
Perché cos’è un uomo, che cos’è che ha?
Se non sé stesso, allora nulla.
Per dire le cose che sente veramente
E non le parole di uno che si inginocchia
La mia storia dimostra che non mi sono sottratto a nessuno dei colpi della vita
E l’ho fatto a modo mio!

 

La canzone curiosamente non era molto amata da Frank Sinatra che la considerava troppo autocelebrativa. Non gli piacque neppure quando gli fu proposta. L’originale era stata scritta e incisa in francese e parlava di una storia d’amore finita per colpa della routine. Paul Anka ne aveva fatta una versione inglese con testo totalmente nuovo che aveva proposto a Frank Sinatra. Fu la figlia di Sinatra Nancy a convincere il padre che la canzone fosse proprio adatta a lui. Nella sua interpretazione Sinatra ci mette molta malinconia e solitudine in modo da renderla più umana, in fondo è un uomo che si è fatto da solo e non rimpiange nulla ma è anche un uomo che si ritrova solo a ripensare al suo passato e ai colpi che la vita gli ha riservato.

 

Leave a Reply

Area Riservata