Meglio di Niente Radio il sito che ti dà un’ opportunità.

Meglio di niente radio cerca persone che hanno voglia di scrivere o realizzare video sui più disparati argomenti dalla politica, alla storia, all’attualità, cronaca, arte, letteratura, musica, sport e altro. Se qualcuno ha voglia di cimentarsi mi contatti. Non è una proposta di lavoro ma un’opportunità per farsi conoscere e/o fare esperienza. Provaci. Mail bettocroce@libero.it Il coordinatore del sito Benedetto Croce. Grazie

J-TACTICS – Leviathan (S02 E07)

Giovedì 07 novembre sul nostro NUOVO canale sulla piattaforma di SPREAKER, alle ore 22, andrà in onda la nostra trasmissione.

“Leviathan” è un film del 2014 diretto da Andrej Zviagincev.

La pellicola è ambientata in una fittizia città costiera nel nord della Russia, e racconta la tragica serie di eventi che riguardano Nikolaj (detto Kolja) un impulsivo ed irrequieto meccanico, la sua seconda moglie Lilja ed il figlio di prime nozze l’adolescente Roman.

Il corrotto sindaco della cittadina ha avviato le pratiche per l’esproprio delle proprietà di Nikolaj offrendo un misero indennizzo che sottostima fortemente il valore effettivo delle proprietà del meccanico.

Pertanto Nikolaj per tutelarsi si rivolge a Dimitri un suo vecchio amico avvocato di successo a Mosca allo scopo di fermare l’esproprio.

I guai per il povero meccanico non sono finiti, sua moglie intreccia una relazione extraconiugale con l’avvocato che viene scoperta da Roman figlio in prime nozze di Nikolaj, scatenando la reazione di quest’ultimo nei confronti dei due amanti.

Una notte Lilja non riuscendo a dormire lascia la casa alle prime luci dell’alba.

Il suo corpo viene ritrovato dopo qualche giorno sulla spiaggia.

Nikolaj viene accusato di aver ucciso sua moglie, contro di lui concorrono le minacce proferite, davanti ad amici, nei confronti della donna a seguito della scoperta della relazione con il suo amico avvocato.

Nikolaj viene così condannato per l’omicidio della moglie.

L’uomo in una conversazione con un prete chiede ad esso il perché Dio lo stia mettendo così severamente alla prova.

Il prete, uomo di fede, gli risponde citando il libro di Giobbe mettendo in evidenza come quest’ultimo accettò il suo destino e venne quindi ripagato con una lunga e gioiosa vita.
Facendo la nostra solita trasposizione dalla cinematografia al mondo del calcio, ed in modo specifico alle vicende juventine, potremo utilizzare il titolo e le vicende narrate nella pellicola per analizzare la parabola dell’uomo della provvidenza in quel di Mosca nella sfida con la Lokomotiv, Douglas Costa.

Il brasiliano in una lotta titanica contro sé stesso e la sfortuna che lo ha accompagnato negli ultimi mesi si è trovato ad essere un moderno Giobbe.

Una lotta contro un potere che lo sovrastava ed era troppo più forte di lui.

Lo stato “Leviatano” citato da Thomas Hobbes il quale per descrivere potere assoluto dello stato, richiamava il mostro marino citato nella bibbia descritto come il più forte degli animali.

Costa si è trovato a combattere la sua personale guerra contro tale mostro, gli infortuni, presunti durante l’epoca allegriana o veri, la sua turbolenta vita personale e sentimentale, il suo, a detta di alcuni, non essere un professionista serio, ed infine la sua difficile collocazione tattica.

In una piovosa e fredda serata moscovita il ragazzo brasiliano, con la pazienza che ha accompagnato il profeta Giobbe, di è seduto in panchina forse ripercorrendo mentalmente il suo travagliato cammino ed appunto la sua personale lotta col mostro leviatano, finché chiamato in causa da mister Sarri, per raddrizzare la sfida con la Lokomotiv si è alzato, ha fatto il suo ingresso in campo con una serpentina degna dei migliori videogame sul calcio, ha siglato un gol dal peso specifico enorme per sé stesso e per la vecchia signora che archivia la qualificazione agli ottavi di Champions League.

Un lampo, un bagliore in una serata buia, difficile e gelida, per sancire che, come il patriarca Giobbe, Douglas Costa ha accettato il suo destino, ha combattuto ed è stato, nella notte moscovita, ripagato, si augura il popolo juventino, con una lunga e gioiosa prosecuzione della sua carriera alla corte di madama.

Vi terranno compagnia come sempre gli insuperabili ragazzi della redazione di J-TACTICS e di Megliodiniente.com, ci verrà nuovamente a trovare anche il sempre competente Luca Gramellini, che da questa stagione sarà presenza quasi fissa nella nostra trasmissione.

Sarà un’altra puntata scoppiettante e ricca di contenuti, come sempre!

Non perdetevi il meglio! Non mancate!

Ecco il link per poter accedere al nostro canale spreaker, e previa registrazione, (semplicemente con una mail valida ed una password da voi scelta) poter interagire con noi durante la diretta tramite la chat live:

https://www.spreaker.com/show/4064277

Ricordiamo che l’app di Spreaker è scaricabile dai market Android ed Apple gratuitamente e permette, nella versione per smartphone di seguie la diretta anche in background, ossia a schermo spento o utilizzando in contemporanea altre applicazioni, è possibile seguire la diretta anche nella versione desktop per PC.

L’app consente infine anche di ascoltare in differita la trasmissione o di scaricarla comodamente per un ascolto in un secondo momento.

(Francesco Musina)

Leave a Reply

Area Riservata